Le 5 cose da sapere quando si utilizza una pentola a pressione

La pentola a pressione è un importante utensile da cucina che sicuramente rende più facile la preparazione dei tuoi piatti preferiti. Tuttavia, quando si vuole ottenere il massimo dei benefici da questo dispositivo, è necessario imparare come utilizzarla in modo sicuro ed efficace. Ci sono alcuni dettagli importanti da conoscere, in modo da poter massimizzare le prestazioni di una pentola a pressione. Imparare a conoscere questi semplici suggerimenti non dovrebbe essere un compito difficile.

      1. Conosci la tua pentola a pressione e le sue componenti

Se si desidera utilizzare un prodotto del genere con facilità, è necessario conoscere e familiarizzare con le sue componenti principali. E’ importante dare un’occhiata a tutte le parti essenziali del dispositivo. Il regolatore della pressione è una delle parti più importanti di una pentola a pressione.

Questa funzione è molto utile per controllare la pressione all’interno della pentola. Questo dispositivo è inoltre dotato di una guarnizione per migliorare le prestazioni complessive.

La presa d’aria è un’altra parte che dovrebbe essere presente in quanto importante. Può essere una buona caratteristica di sicurezza per la maggior parte delle pentole per una cottura a pressione. Ci sono molte altre caratteristiche utili che possono essere presenti, come una particolare maniglia del coperchio, valvole aggiuntive e molte altre parti essenziali.

2. Controllare la superficie della pentola

Prima di iniziare ad utilizzarla, è necessario controllare la sua superficie. Assicurati che non vi sia alcuna crepa o ammaccatura sulla superficie della pentola. Questo è molto importante per evitare gravi problemi soprattutto quando la pressione della pentola comincia a salire. Crepe o ammaccature possono essere molto pericolose perché possono rilasciare vapore caldo che può provocare gravi ustioni alla pelle. Se noti delle crepe sulla tua pentola a pressione, è necessario sostituirla nel più breve tempo possibile, a meno che tu non voglia correre inutili rischi.

3. Riempire la pentola con l’acqua

Quando si è in procinto di utilizzarla, è necessario riempire la pentola con acqua. L’acqua è fondamentale per creare abbastanza vapore all’interno della pentola. Questo vapore è il responsabile appunto della cottura a pressione. La quantità d’acqua dipende dal modello e dal tipo di cibo che si vuole preparare ma in generale non supera mai i 2/3 della capacità totale. Ad ogni modo puoi affidarti al libretto di istruzioni del tuo specifico modello.

4. Assicurati di bloccare il coperchio

Si può cucinare qualsiasi prodotto, tra cui carne, pollame, verdura, frutta, e molti altri cibi sani. Quando hai posto gli ingredienti da cucinare all’interno della pentola assicurati di chiudere e bloccare completamente il coperchio.

5. Accendere la fiamma

Dopo essersi accertati che tutte le parti siano correttamente sistemate, è possibile mettere la pentola a pressione sul fornello. Si può iniziare con una fiamma alta ed intensa in modo tale da accelerare i tempi e mettere in pressione la pentola. Quando la pressione sarà ottimale, la pentola emetterà un fischio, un sibilo, a questo punto metti la fiamma al minimo e attendi che la pietanza sia pronta.

Conclusione

Quelle elencate sopra sono alcune cose importanti a cui è necessario prestare attenzione in modo da poter iniziare a utilizzare la pentola a pressione con facilità ed in tutta sicurezza. Leggi inoltre tutte le istruzioni riportate sul manuale, questo ti permettere di sfruttare al massimo la tua pentola a pressione ed ottenere i migliori risultati possibili.

Infine non dimenticare di fare un minimo di manutenzione allo scopo di mantenere elevata la qualità della pentola. E’ consigliabile una pulizia regolare di ogni componente.


Categorised in:

Comments are closed here.